Manufatti per edilizia residenziale

  • Parapetti prefabbricati coperti da marcatura CE secondo la norma UNI EN 14992
    Parapetti prefabbricati coperti da marcatura CE secondo la norma UNI EN 14992

FORME E FINITURE DIFFERENTI, PER UN PRODOTTO DAL CARATTERE ARCHITETTONICO

I manufatti speciali in cemento armato per l’edilizia residenziale permettono un notevole risparmio sia sulla posa in opera che sulla manodopera. Leggeri e modulari, si adattano a qualsiasi cantiere. È possibile realizzare le forme e le finiture richieste dal progettista. L’ufficio tecnico interno realizza lo schema di montaggio degli elementi e fornisce tutte le istruzioni per il trasporto, la messa in opera ed il posizionamento.
Tra i manufatti per l’edilizia, gli elementi parapetti risultano anche coperti da marcatura CE secondo la norma UNI EN 14992. Di particolare qualità risultano le lastre rivestite con sasso, cotto o porfido a faccia vista, pregevoli da un punto di vista estetico ed estremamente versatili, utilizzabili anche nelle rifiniture di opere stradali.

prodotto_adattabileAdattabile alle diverse esigenze costruttive
prodotto_okPosa facile e veloce

IL CALCESTRUZZO

Il calcestruzzo impiegato nei manufatti risulta soggetto a controllo della produzione in fabbrica da parte di un ente terzo, requisito indispensabile per ottenere la marcatura CE dei prodotti realizzati. L’utilizzo di materiali coperti da idonee certificazioni e l’effettuazione di sistematici controlli dell’impasto garantiscono la qualità del prodotto realizzato, in particolare riguardo alle prestazioni richieste dal progettista (resistenza e classe di esposizione ambientale).

L’ ACCIAIO

Zoppelletto è registrato presso il Servizio Tecnico Centrale come centro di trasformazione dell’acciaio secondo quanto prescritto dal par. 11.3.1.7 del 14/01/08. Per tale motivo tutto il ferro inserito nei manufatti o venduto sagomato per realizzare elementi in c.a. in cantiere risulta provenire da fornitori a loro volta qualificati presso il Ministero; inoltre il processo di trasformazione è soggetto a controlli periodici della produzione secondo quanto prescritto da normativa.